Dott. Luca Benini Psicologo Psicoterapeuta Forlì
Home
Ipnositerapia
Psicoterapia
Disturbi trattati
Contattami
Risorse on-line
Link
Dott. Luca Benini
Psicoterapia
 

La Psicoterapia può essere considerata la forma elettiva di trattamento dei disturbi Psicologici. Come ogni tipo di intervento terapeutico è bene conoscerne le istruzioni per l' uso così come facciamo quando, prima di assumere un farmaco, leggiamo il foglietto illustrativo. 

Una prima questione  da risolvere è quella dei diversi tipi di trattamento; esistono difatti numerosi orientamenti in Psicoterapia con altrettante teorie alla base, Chi vuole intraprendere un percorso Terapeutico generalmente è confuso da questa varietà di offerte e si chiede quale sia la forma di trattamento più indicata. In realtà quello che emerge dagli studi di confronto tra i differenti approcci è che non esiste una sostanziale differenza sugli effetti, ma solo modi diversi di raggiungere lo stesso obiettivo con procedimenti non poi così diversi. Le diverse Teorie Psicoterapeutiche possono ricordarci la parabola dei sei ciechi e l' elefante: 


C’erano una volta sei saggi che vivevano insieme in una piccola città.I sei saggi erano ciechi. Un giorno fu condotto in città un elefante.  I sei volevano conoscerlo, ma come avrebbero potuto?
“Io lo so”, disse il primo saggio , “ lo toccheremo.”
“Buona idea”, dissero gli altri ,”così sapremo com’è un elefante.”
I sei andarono dall’elefante.
Il primo gli toccò l’orecchio grande e piatto. Lo sentì muoversi lentamente avanti e indietro.“L’elefante è come un ventaglio”, proclamò.
Il secondo toccò le gambe dell’elefante. “E’ come un albero”, affermò.
“Siete entrambi in errore”, disse il terzo. “L’elefante è simile a una fune”. Egli stava toccando la coda dell’elefante.
Subito dopo il quarto toccò con la mano la punta aguzza della zanna .”L’elefante è come una lancia”, esclamò.
“No, no”, disse il quinto , “è simile ad un’alta muraglia”. Aveva toccato il fianco dell’elefante. Il sesto aveva afferrato la proboscide. “Avete torto”, disse, “l’elefante è come un serpente”.
“No, come una fune”.
“Serpente!”
“Muraglia!”
“Avete torto!” “Ho ragione!”
I sei ciechi per un’ora continuarono a urlare l’uno contro l’altro e non riuscirono a scoprire come fosse fatto un elefante!

Così anche per la mente umana, che è un continuo divenire nel suo processo di costruzione di idee e di conoscenze, non possiamo affidarci ad una sola teoria e ad un solo modello di Terapia.

In conclusione non si può trovare la terapia "vera" ma quella che maggiormente si adatta al problema presentato e che meglio spiega in quel determinato frangente come risolvere le difficoltà. In questo senso la conoscenza di differenti modelli e la loro integrazione permette al Clinico di intervenire con maggiori possibilità di azione e di scelta.
Sicuramente è anche molto importante avere informazioni chiare in merito all'efficacia, statisticamente dimostrata, del tipo di Psicoterapia che si và a svolgere. Ad esempio la terapia breve strategica ( in cui sono specializzato) ha un alto livello di efficacia scientificamente dimostrata ( vedi il link nelle risorse scientifiche di questo sito). 
Rispetto all'efficacia dell' Ipnosi-terapia esistono altrettante conferme, scientificamente dimostrate, dell'elevata efficacia terapeutica. Di recente edizione può essere interessante la lettura del Bluebook dell' ipnosi Ericksoniana, la guida all'ipnosi evidence based edito dalla Franco Angeli. 
Il testo presenta al lettore informazioni affidabili e di facile comprensione in relazione alla definizione di ipnosi, ai meccanismi neurofisiologici sottostanti, alle applicazioni cliniche, ai risultati sostenuti dalle più accreditate ricerche in materia



Importante è anche ricordarsi che una psicoterapia non è magica e non può fare qualcosa al posto di qualcuno, anzi, la Psicoterapia richiede impegno, costanza a volte anche fatica e difficoltà inevitabili quando si vuole sormontare un ostacolo. Non è infatti possibile che una Terapia che riguarda i nostri processi mentali e le nostre azioni non comporti un impegno personale. La Psicoterapia non è neppure in intervento "ortopedico" ovvero finalizzato a " raddrizzare" la persona senza che essa contribuisca in prima persona a questo processo. Una variabile infatti fondamentale in ogni forma di intervento Psicoterapeutico è la motivazione a mettersi in discussione e a cambiare qualcosa di sè e della propria vita. 

Nel mio metodo di lavoro io utilizzo l'ipnositerapia e la Psicoterapia breve strategica 
 (in cui sono specializzato) associata ad approcci maggiormente introspettivi (che agiscono sulla conoscenza degli aspetti emotivi e relazionali del problema). Per approfondire il mio modo  di lavorare in Psicoterapia potete visitare la pagina relativa al mio metodo.

Quello invece che non faccio nel mio lavoro Psicoterapeutico è
 rivangare continuamente nel passato o cercare presunte cause  nascoste, non vi verrà apposta un'etichetta come marchio diagnostico e non ci saranno strani ordini da svolgere.

Non vi troverete dinanzi ad un maestro di vita.
Se cercate queste cose, ci sono molti pseudo-esperti non abilitati all'esercizio della professione Psicoterapeutica, che sono pronti a qualunque cosa per offrirvele.


Per saperne di più potete contattarmi attraverso il 
modulo contatti o telefonicamente al numero 347 6554394


Privacy Policy


Sito web
Mysito.Info Realizzazione Siti web
MySito.info
HomeIpnositerapiaPsicoterapiaDisturbi trattatiContattamiRisorse on-lineLink