Dott. Luca Benini Psicologo Psicoterapeuta Forlì
Home
Ipnositerapia
Psicoterapia
Disturbi trattati
Contattami
Risorse on-line
Link
Panico Ansia e Fobie
Problemi dell'umore
Problemi relazionali
Problemi sessuali
Disturbi di Personalità
Altri Disturbi
Dott. Luca Benini
Problemi dell'umore

L'area dei disturbi dell'umore contiene al suo interno svariate forme di psicopatologia, più o meno gravi, nelle quali si osservano variazioni, non fisiologiche dell' umore ed un'incapacità di regolare tali variazioni in modo autonomo come invece accade nelle condizioni di normalità. 

Una delle forme più conosciute di disturbo dell'umore è la depressione, tuttavia va detto che esistono molte forme di depressione, che reagiscono in modo differente al trattamento. 

Per semplicità potremmo distinguere i seguenti tipi di  depressione:

  • Depressione Normale o Demoralizzazione, come condizione normale e transitoria, che si verifica successivamente ad eventi particolarmente dolorosi od emotivamente stressanti. Generalmente ha un'intensità proporzionata all'evento che l'ha innescata ( come ad esempio dopo un lutto è del tutto comprensibile che una persona possa essere triste e meno motivata ) e una durata relativamente breve. 


  • Depressione Reattiva, è simile alla precedente per il fatto che consegue ad un evento psicosociale scatenante, come può essere un lutto, una separazione, un fallimento, ma se ne differenzia per una maggiore intensità e durata.


  • Depressione Nevrotica o Distimia, in cui l' esordio può essere conseguente ad eventi scatenanti, che tuttavia non rivestono un’importanza centrale come nel caso della depressione reattiva. Tale forma di depressione è stata messa in relazione ad aspetti problematici della personalità di chi ne soffre.


  • Depressione Maggiore, rappresenta la forma più grave di depressione che in passato veniva descritta come psicosi manaco-depressiva. Può essere caratterizzata da soli episodi depressivi maggiori che si presentano singolarmente o ripetuti  oppure alternati ad episodi di mania (disturbi bipolari), è un disturbo tendenzialmente più grave delle forme precedentemente descritte, l'eziologia non è stata ancora del tutto chiarita. Le cause infatti che portano alla depressione maggiore sono ancora oggetto di studio. Inizialmente vi erano due correnti di pensiero, una che attribuiva maggiore importanza alle cause biologiche e genetiche, l'altra a quelle ambientali e psicologiche. Oggi i dati disponibili suggeriscono che la depressione maggiore sia una combinazione di tutti questi fattori. Tale ipotesi eziologica, definita ipotesi della diatesi da stress suppone che, data una certa vulnerabilità ereditaria e su base genetica del soggetto, l'impatto di un forte stress può modificarne il sistema neuro endocrino variando i livelli di alcune sostanze. In pratica il sistema neuro-endocrino delle persone che soffrono di questo disturbo non riesce a reagire di fronte a cambiamenti di vita fonti di stress. 

Questa rapida distinizione non esaurisce certamente la varietà di disturbi dell'umore, ma può già chiarire come alcune forme di depressione si possano affrontare con una Psicoterapia, in modo particolare quelle più reattive, mentre risulti ovviamente utile associare terapie medico farmacologiche in caso di depressione maggiore e in particolare in caso di disturbi bipolari. 

Difatti un percorso Psicoterapeutico, ad esempio svolto verso una depressione reattiva, avrà la funzione di aiutare la persona a ridefinire i propri obbiettivi e ad assorbire la crisi umorale mediante l'uso di specifiche strategie. Tutto ciò allo scopo di modificare la percezione degli eventuali eventi scatenanti ed in generale al rapporto tra questi eventi e il procedere del  proprio percorso di vita.

Per meglio comprendere come si attua una Psicoterapia di tipo strategico in caso di depressione, così come negli altri disturbi, l'attenzione va a concentrarsi sulle "tentate soluzioni" ovvero quei metodi usati dalla persona per cercare, senza successo, di arginare e risolvere il proprio stato. Questi tentativi di soluzione insieme alle sensazioni di disagio e malumore  fanno parte di un circolo vizioso che si autoalimenta. Obbiettivo della Psicoterapia strategica è quello di disinnescare questo circolo vizioso mediante l'uso di stratagemmi. 

Per avere un'idea ancora più chiara può essere utile immaginare che le sensazioni di disagio tipiche di una depressione reattiva costituiscano un circolo vizioso alimentato dall'insieme di meccansimi che la persona usa per tentare di risolvere queste sensazioni. 
Ad esempio  è molto comune osservare un circolo vizioso di questo tipo : 

Vivo un fallimento o una delusione che genera dolore e rabbia ( Sensazione ) Ho la convinzione di non farcela e assumo il ruolo di vittima (Percezione) Rinuncio a rimettermi in gioco e delego agli altri di fare le cose al mio posto  (Tentata soluzione)  Ulteriore aumento del dolore e della rabbia  ( Sensazione aumentata)

In una depressione maggiore o in un disturbo bipolare invece il ruolo della Psicoterapia potrà essere più supportivo e psicoeducativo ovvero centrato sul modificare certi modi di pensare senza trascurare che il paziente ha sicuramente anche bisogno di un supporto medico farmacologico. 

Oltre all'impiego di stratagemmi prescrittivi, nella fase  in cui il paziente inzia a sperimentare una riduzione significativa del sintomo, possono essere impiegate tecniche ipnootiche immaginative-introspettive con lo scopo di aumentare lo stato di rilassamento, utilizzare le risorse già presenti nella persona o analizzare eventuali condizioni conflittuali-traumatiche se presenti, così da procedere ad impiegare maggiormente l'insieme di risorse interiori già presenti nella persona. 

L'efficacia della Psicoterapia strategica sia nella cura delle depressioni maggiormente reattive, che nel supporto e controllo dei sintomi della depressione maggiore e del bipolarismo è largamente documentato attraverso studi scientifici (
vedi risorse scientifiche ) Se desiderate avere maggiori informazioni potete contattarmi telefonicamente al nimero 347 6554394 o usando il modulo contatti.





Privacy Policy


Sito web
Mysito.Info Realizzazione Siti web
MySito.info
HomeIpnositerapiaPsicoterapiaDisturbi trattatiContattamiRisorse on-lineLink